REBIRTHING TRANSPERSONALE

Il Rebirthing è stato diffuso negli USA negli anni 70, anche se le sue origini sono molto antiche e collegate al Pranayama del Kundalini Yoga e ad antiche pratiche del Taoismo. In Italia questa tecnica è stata sviluppata come metodo specifico in linea con i principi della Psicologia Transpersonale dal Dott. Filippo Falzoni Gallerani.

Gli incontri di Rebirthing sono tenuti da Paola e Tiziana a Belluno ed a Feltre

 

Paola Porta - E' stata allieva del dott. Filippo Falzoni Gallerani, fondatore del metodo e della scuola Rebirthing Transpersonale, con cui ha concluso il percorso didattico nel 2001. E' membro dell'Associazione Rebirthing ad Approccio Transpersonale (A.R.A.T.). E' operatrice Reiki e operatrice Shiatzu e Shin Tai® (formazione con Saul Goodman).Ha seguito un percorso di formazione biennale in costellazioni familiari presso l'Istituto La Fenice, con il dott. Stefano Cotugno, partecipando anche a seminari condotti da Bert Hellinger.

 

per contattare Paola tel. 3382537831  mail: p.p.parvati@hotmail.com

Tiziana Tonion - E' stata allieva del dott. Filippo Falzoni Gallerani, fondatore delmetodo e della scuola Rebirthing Transpersonale, con cui ha concluso il persorso didattico nel 2001. E' membro dell'AssociazioneRebirthing ad Approccio Transpersonale (A.R.A.T.). E' operatrice Reiki.Ha seguito un percorsodi formazione biennale in costellazioni familiari presso l'Istituto La Fenice, con il dott. Stefano Cotugno, partecipando anche aseminari condotti da Bert Hellinger. Sta frequentando il training di formazione per operatore craniosacrale dell'Ass.ne culturale MU,tenuto da Chiara Komala Zanchetta e Kapil Nino Pileri.

per contattate Tiziana te. 3290075537  mail: ttiziana@hotmail.com

Il dott. Filippo Falzoni Gallerani si è interessato della ricerca interiore sin da ragazzo ed ha esperienza diretta con Maestri realizzati. In numerosi viaggi, (una trentina prolungati soggiorni nella sola India) e studi in prestigiose Università Americane, ha approfondito la sua ricerca che lo ha condotto ad una sintesi tra le conoscenze scientifiche e la saggezza orientale in linea con i principi delle più avanzate correnti della Psicologia Transpersonale.

È autore di "IL RESPIRO DELL'ANIMA" (Armenia 1991) riedito nel 2004 con il titolo "LA FORZA DI GUARIGIONE DEL RESPIRO" e di "REBIRTHING TRANSPERSONALE" (Rusconi 1996 ora esaurito).

Ha recentemente pubblicato un nuovo libro di circa 800 pagine in due volumi: "L'IO TRASPARENTE" (che contiene una parte antologica con brani di diversi autori) che può essere richiesto all'Associazione.

Il Rebirthing applicato dalla scuola Transpersonale, si rivela un metodo attraverso il quale si può ottenere un rapido processo d'autoguarigione e risveglio per la soluzione di molti disturbi come l'ansia, la depressione e, in particolare, degli attacchi di panico.

La respirazione è fattore cruciale per la salute fisica ed emotiva degli individui e questo metodo induce in poche sedute una profonda liberazione dai blocchi e dalle tensioni che rendono il respiro irregolare e rigido, ridonando vitalità, vigore ed equilibrio.

Il Rebirthing Transpersonale, oltre ad essere un efficace catalizzatore di grande potenziale terapeutico si dimostra un potente strumento per entrare in contatto con stati non ordinari di coscienza, stati meditativi, di iperlucidità e con dimensioni coscienziali non ordinarie, favorendo lo sviluppo della consapevolezza e dell'intuizione.

La Psicologia Transpersonale è diretta allo sviluppo delle potenzialità e degli aspetti più sani e creativi dell'individuo. E' detta "Transpersonale" perché indirizzata a qualcosa che va oltre l'io e trascende l'atteggiamento egocentrico e l'identificazione con la personalità per attingere alla natura profonda dell'Essere.

Una psicologia che non focalizza la sua attenzione solo alla patologia, ma che riconosce i sentieri che conducono alla liberazione, alla serenità, e ad una più profonda consapevolezza.

L'individuo può liberarsi dai conflitti interiori e dal chiacchierio mentale che conduce a percezioni distorte e condizionate. Può entrare in contatto con la propria Essenza e riconoscere il vero Sé. Tale Sé profondo non e schiavo della mente, è la sempre presente consapevolezza substrato di ogni esperienza. La realizzazione del nostro sé offre all'individuo incomparabile lucidità, equilibrio ed efficienza psicofisica.

La ricerca interiore conduce alla conoscenza di Sé e culmina con la liberazione dalla sofferenza e alla "comprensione intuitiva della natura dell'Essere".